OK NOT TO BE OK – Marshmello e Demi Lovato insieme over time nel videoclip ufficiale del brano

///OK NOT TO BE OK – Marshmello e Demi Lovato insieme over time nel videoclip ufficiale del brano

OK NOT TO BE OK – Marshmello e Demi Lovato insieme over time nel videoclip ufficiale del brano

Trasmesso in anteprima alle 19,00 italiane di ieri, il contenuto promozionale del singolo che segna la prima collaborazione dei musicisti statunitensi, uscito in concomitanza al pezzo, si presenta come un trasporto contagioso negli anni ’90, fotografando un’esperienza che travalica i tempi. Presentando, infatti, sia la cantautrice del New Mexico che il disk jokey di Filadelfia nella versione multi-age di se stessi, il prodotto disponibile su Youtube compie un affascinante raffronto temporale, realizzato schierando delle controparti il più possibile verosimili. Rumoreggiata già anni fa ma effettivamente mai sbocciata, la condivisione lavorativa tra la Lovato e Marshmello porta dietro una larga insistenza da parte dei fan, segnando, anche per via degli scopi assistenziali e solidali su cui si basa la prima release, un nuovo decoroso passo delle loro carriere.

Diretto da Hannah Lux Davis, il prodotto videografico risulta essere pieno di colore e pone i due protagonisti al confronto diretto con se stessi da piccoli, trasportandoli in quella fascia d’età caratterizzata dai timori e dalle insicurezze di essere, delineando, per certi versi, un discorso quasi filosofico, restituito dalle ambientazioni delle due camere da letto che strutturano il tutto all’interno di un riferimento presente/passato, finalizzato a trasmettere coraggio. Non a caso uscito proprio nella Giornata mondiale per la prevenzione al suicidio, il pezzo parla dell’accettazione di se stessi e lancia un messaggio di consapevolezza e fiducia, trasmettendo – come scritto dalla musicista in un post su Instagram – un monito a chiedere, eventualmente, supporto per superare la depressione, qualora si dovessero attraversare momenti negativi perché “va bene non essere ok” (cfr. titolo canzone). Allestito lungo la lucidità e la profondità della tematica, il brano vuole incentivare a non perdere la speranza, trattazione, questa, abilmente trasposta anche nel video, divenuto segnale della disponibilità della musica e – nella fattispecie – dei due autori che si schierano dalla parte degli indifesi, fornendo, inoltre, supporto all’organizzazione Hope For The Day[1] che si occupa della prevenzione dei suicidi e dell’educazione alla salute mentale.


[1] cfr MUSIC FACTORY

By | 2020-09-11T17:22:53+02:00 Settembre 11th, 2020|Musica, News|0 Comments

About the Author:

FlashivE