UNA CANZONE D’AMORE BUTTATA VIA – il ritorno del Komandante

/, News, Recensioni/UNA CANZONE D’AMORE BUTTATA VIA – il ritorno del Komandante

UNA CANZONE D’AMORE BUTTATA VIA – il ritorno del Komandante

Disponibile da ieri su Youtube e dalla mezzanotte di oggi anche in qualità Master su Tidal, il nuovo singolo del rocker emiliano, annunciato all’inizio del mese di dicembre, mostra le prerogative a cui il musicista ci ha abituati e cioè una penna concettuale ed analitica, talvolta malinconica e nostalgica, accanto ad un impatto fortemente comunicativo.

La canzone sarà presentata in anteprima questa sera nello spettacolo di danza di Roberto Bolle, occasione in cui sarà possibile interagire, anche se solo a mezzo video, con il magnetismo che è solito crearsi nelle uscite del cantautore. Brano assestato su una forma dialogica, Una canzone d’amore buttata via presenta frequenti toni marcati di impronta rock, alternati a un tratteggio pacato e meramente riflessivo con l’inserimento di cori nei ritornelli per un effetto assai coinvolgente, trasportando l’ascoltatore in quelle arene immaginate di spettacolo rock con tanto di bagno di folla. Il brano è una sorta di richiamo all’importanza della verità, del passato e delle cose, da trattenere con forza e conservare con cura, elemento, questo, trascritto nel pezzo in cui Vasco immette anche una metafora di base, spostando l’impulso dichiaratamente provoca(u)torio a delle tonalità simil-letterarie e regalando una vera e propria poesia per l’avvio dell’anno della rinascita (cit,).

By | 2021-01-02T13:08:12+01:00 Gennaio 1st, 2021|Musica, News, Recensioni|0 Comments

About the Author:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: