THE FAME MONSTER – Grammy Award a Lady Gaga per miglior album pop vocal

/, Recensioni/THE FAME MONSTER – Grammy Award a Lady Gaga per miglior album pop vocal

THE FAME MONSTER – Grammy Award a Lady Gaga per miglior album pop vocal

Pubblicato nell’autunno del 2009 dopo il successo ottenuto con il debut-album -The Fame-, il terzo EP  della cantautrice statunitense si presenta come un lavoro attraverso il quale la protagonista conferma il passo dettato già dall’esordio discografico, assicurandosi un posto all’interno del panorama mondiale del pop, con l’intenzione di dominarlo[1].

Costituita da 8 brani, la tracklist del disco si presenta come un emozionante viaggio che conduce alla creazione di uno scenario altamente coinvolgente e volto alla descrizione di uno stato d’animo in relazione a particolari situazioni del vissuto, il tutto raccontato con un ritmo frenetico e la purezza di melodie vocali sconvolgenti, affrescando la natura intima e performativa di Miss Germanotta[2] dettata tanto all’impazzare delle folle quanto ad un tratteggio meramente pacato e riflessivo. Primo singolo estratto dall’album, la travolgente Bad Romance è costituita da un exploit melodico-ritmico a cui la voce dell’artista fa da specchio nella trascrizione di una vena suggestiva e particolarmente interattiva, successivamente ripresa – anche se in toni più lievi – dalla successiva Monster, mentre nel mezzo delle due trova spazio lo stile più soave e delicato di Alejandro, canzone pubblicata come terzo singolo nel 2010 dopo Telephone, traccia, quest’ultima, che vede la collaborazione di Beyoncé, con cui la musicista ha scalato le classifiche più ambite come la Billboard Hot 100[3] e la Pop Songs[4], riscontrando un notevole successo nella critica e ottenendo anche una nomination per la miglior canzone pop vocale sempre ai Grammy Awards del 2011.


[1] cfr VARIETY

[2] Lady Gaga è lo pseudonimo-nome d’arte di Stefani Joanne Angelina Germanotta (New York, 28/03/1986)

[3] Il pezzo Telephone ne ha raggiunto il terzo posto – cfr. WIKIPEDIA

[4] La canzone ne ha conquistato la vetta, divenendo la sesta numero uno consecutiva della Gaga – cfr WIKIPEDIA

By | 2020-06-28T23:46:14+02:00 Giugno 27th, 2020|Musica, Recensioni|0 Comments

About the Author:

Federico Di Massimantonio