IF YOU HAD MY LOVE – Jennifer Lopez si aggiudica il Billboard Music Award per miglior video pop

///IF YOU HAD MY LOVE – Jennifer Lopez si aggiudica il Billboard Music Award per miglior video pop

IF YOU HAD MY LOVE – Jennifer Lopez si aggiudica il Billboard Music Award per miglior video pop

Diretto da Paul Hunter nell’Aprile del 1999, il videoclip è stato presentato in anteprima mondiale nel corso della trasmissione Total Request Live Usa[1], registrando da subito un largo successo che sarà poi confermato dal conseguimento di diversi premi e diventando uno dei tormentoni dell’estate 1999, nonché uno dei pezzi della cantante più famosi in tutto il Mondo. Disponibile su Youtube, il prodotto video spicca per il gusto dello stile di inquadratura, per l’utilizzo di escamotage narrativi rispecchiati da una fotografia significativa e per un montaggio in grado di generare suspense.

Pubblicato il 4 Maggio del 1999, il brano è il primo singolo estratto dal debut-album della Lopez ed ha raggiunto la prima posizione delle vendite negli Stati Uniti, in Canada, in Australia, in Nuova Zelanda, nei Paesi Bassi e in Messico[2], aggiudicandosi certificazioni come dischi di platino o dischi d’oro e ponendo in luce il nome della futura stella del pop. Scritto dai fratelli Jerkins con Cory Rooney e LaShawn Daniels, il pezzo è stato prodotto da Rodney Jerkins, il quale ha certamente confezionato un efficace slancio iniziale alla carriera di J.Lo, d’ora in avanti al centro di quel contenitore performativo che è l’arte, tra musica, cinema e ballo. Interpretato dalla Lopez e da Adam Rodriguez, il contenuto video ritrae dinamicamente la passione dei movimenti e dello sguardo della protagonista che, catturata a mezzo di video accessibili dal web nel fascino di momenti di vita quotidiana e nel frastuono di una risposta diversificata a livello generazionale, finisce per mettere in risalto il valore dei suoi gesti, in un tono spiccatamente provocatorio attraverso cui gli spettatori vengono catturati e trasportati in un viaggio a contatto con figurazioni emozionali e intimistiche. Parte del disco -On the 6-, il brano ha considerevolmente contribuito a forgiare l’immagine di superstar della musicista e attrice statunitense, sottolineata ancor più nel relativo contenuto videografico in cui a far da padroni sono una musica coinvolgente e l’interpretazione a livello mimico e fisico ad opera della Lopez nel dar risalto, in pieno stile pop, anche a temi per certi versi delicati.


[1] Programma televisivo statunitense trasmesso su MTV, divenuto popolare anche tra i giovani grazie alla sua interattività. Andato in onda tra il 1998 e il 2008 e poi nel 2017, il prodotto TV è stato uno degli ultimi programmi del canale ad avere la musica come protagonista assoluta

[2] cfr WIKIPEDIA

By | 2020-09-28T17:23:34+02:00 Settembre 26th, 2020|Musica, Recensioni|0 Comments

About the Author:

Federico Di Massimantonio