HOBBS & SHAW – Tutta un’altra storia

//HOBBS & SHAW – Tutta un’altra storia

HOBBS & SHAW – Tutta un’altra storia

Presentato in anteprima ieri a Roma ed in sala dall’8 Agosto 2019, lo spin-off della celebre saga automobilistica Fast & Furious assume i caratteri prevalenti dell’originale, quali adrenalina, velocità e soprattutto famiglia, differenziandosi, però, per ambizione, contesto e toni, schierando, inoltre, soltanto parte del cast.

Protagonista di una stramba alleanza, la coppia formata dai due “nemici” giurati Luke Hobbs (Dwayne Johnson) e Deckard Shaw (Jason Statham) metterà in scena una matrice collaborativa al fine di contrastare Brixton (Idris Elba), antagonista della vicenda dedito ad atti criminali sfruttando il suo potenziamento biologico nel destare terrore. Questa la tematica centrale del film, l’utilizzo di armi biologiche in grado di portare ad un genocidio di massa, eventualità a cui dovranno porre rimedio i due protagonisti, vicini di cella al culmine di Fast and Furious 8, ora scagionati grazie all’intervento del Signor Nessuno (Kurt Russell). Ad arricchire il prodotto cinematografico la sfilata di acrobazie, muscoli e risse, a predisporre l’impianto narrativo sul livello del testosterone e dell’adrenalina con sequenza mozzafiato. Marchio di fabbrica indissolubile, quello del franchise padre, evidente – come espressamente dichiarato anche nel titolo Fast & Furious-Hobbs and Shaw – nelle scene motoristiche e – specie nel finale – nello sfoggio di bolidi rombanti a bordo dei quali i nostri beniamini avranno modo di esternare la propria indole, quella di calcolatore per Shaw e quella di risolutore per il carattere interpretato da The Rock. Diretto da David Leitch, il lungometraggio pone la saga madre sotto una nuova luce non solo destando la curiosità degli spettatori a scoprire i relativi precedenti ma stimolando anche ad un interfacciarsi più roboante con i valori della produzione, primo tra tutti quello della famiglia, come dimostra lo spostamento dell’azione nella terra del roccioso agente dei DSS nonché la presenza di Hattie (Vanessa Kirby), sorella di Deckard e – a dimostrazione del parallelismo tra i caratteri – infatuazione per Hobbs.

By | 2019-08-08T16:52:59+02:00 Agosto 2nd, 2019|Cinema|0 Comments

About the Author:

Federico Di Massimantonio