VICKY CRISTINA BARCELONA – Oscar a Penélope Cruz per miglior attrice non protagonista

//VICKY CRISTINA BARCELONA – Oscar a Penélope Cruz per miglior attrice non protagonista

VICKY CRISTINA BARCELONA – Oscar a Penélope Cruz per miglior attrice non protagonista

Pellicola spagnola del 2008, la colorata commedia di Woody Allen, interpretata da uno sfavillante cast, rivela un tratteggio costituito da passione, inesperienza e desiderio di scoprire se stessi. Soggetto del film gli avvenimenti della calda estate di Vicky (Rebecca Hall) e Cristina (Scarlett Johansson) in Catalogna, meta artistica delle due turiste americane, partite per assaporare il gusto della cultura spagnola e le prelibatezze del posto.

Estroversa ragazza tutto pepe, la donna interpretata dalla Johansson sarà protagonista di esperienze sensoriali uniche anche attraverso l’attitudine alla fotografia e alla conseguente cattura di attimi e momenti da ricordare, mentre l’amica sembrerebbe avere un atteggiamento più serioso anche per il matrimonio ormai prossimo con Doug (Chris Messina). Protagoniste di incontri ed esperienze da ricordare, le due turiste rimarranno – ognuna a suo modo – preda del fascino di Juan Antonio (Javier Bardem), un pittore locale dalle larghe vedute e abile ad innescare situazioni. Coinvolte in esperienze di amore, passione e contatto, le due newyorkesi dovranno ben presto far i conti con il passato del carattere interpretato da Bardem, vittima incosciente delle pressioni di Maria Elena (Penélope Cruz), un’ex moglie lontana dall’idea di arrendersi. Interpretata dalla Cruz, la donna sarà messa di fronte ad una inaspettata realtà specificando a livello personale alcune delle tematiche prominenti nel lungometraggio, quelle della scelta  e del compromesso, strutture narrative a cui saranno chiamate anche le protagoniste interpretate dalla Johansson e dalla Hall. Sullo sfondo del lungometraggio gli affascinanti paesaggi della capitale catalana, percorsa nei luoghi più significativi, da quelli rustici a quelli raffinati dell’arte, il tutto all’interno di un mix di colore e suggestioni, paesaggistiche e non. Presentato al 61° Festival di Cannes e aggiudicatosi nel 2009 sia un Premio Oscar per l’interpretazione della Cruz e che un Golden Globe per Miglior Film commedia o musicale, Vicky Cristna Barcelona riflette l’anima passionale di una o più generazioni, presentandone diverse sfaccettature personali e più marcatamente relazionali.

By | 2019-02-24T02:34:36+02:00 Febbraio 23rd, 2019|Cinema|0 Comments

About the Author:

Avatar