SIRENE – nuovo singolo per Levante

///SIRENE – nuovo singolo per Levante

SIRENE – nuovo singolo per Levante

Tornata con un brano dolce e crudele al tempo stesso, la cantautrice siciliana non ha intenzione di fermarsi e, come racconta in una recente intervista rilasciata a Fausto Pellegrini, intende continuare a percorrere il potere esplosivo della musica. Reduce dalla partecipazione a Sanremo70 con Tikibombom, successo certificato disco d’oro dalla FIMI, Levante mira ad instaurare un punto di contatto con i suoi fan, predisponendo un rifugio in cui raccogliersi per vivere i sapori e gli odori dell’anomala stagione in corso.

Racconto di un’estate sospesa, il brano si configura come una conversazione tra l’artista e i suoi fan, nell’ottica quasi di una narrazione epico-evocativa di quegli orizzonti che intrappolavano Ulisse (cit.) nell’Odissea di Omero e che ora diventano immagine, allargata a tutti coloro che hanno dovuto privarsi di una dimensione live, di un momento duro. Accompagnata dalla pubblicazione del videoclip ufficiale, la release del singolo conferma la narrativa della musicista, essenzialmente posta tra evocazione e allestimento di scenari particolari, qui resi con effetto magnetico sia nelle parole profonde che nella fotografia dell’intimità, attraverso il resoconto biografico della disillusione vissuta, successivamente pacata dalle note pseudo-celestiali del pezzo. Specificato a livello fittizio dalle atmosfere e dal raffronto planetario costruito attorno ai tratteggi lirici della vocalità della musicista, il discorso tematico del pezzo viene rispecchiato nelle tonalità soavi del canto, volendo presumibilmente raffigurare proprio il canto ipnotico degli esseri marini del contesto. Una produzione Borotalco.tv per Warner Music Italy/Perlophone, il brano è stato diffuso oggi sulle piattaforme di music-stream, in contemporanea al videoclip ufficiale disponibile su Youtube, rispecchiando sia l’eleganza esecutiva e performativa della cantautrice che la portata di un nuovo lavoro registico e scenografico composito compiuto durante il lockdown.

By | 2020-09-15T23:33:07+02:00 Luglio 7th, 2020|Musica, News|0 Comments

About the Author:

Federico Di Massimantonio