BAFTA 2020 – i vincitori della 73ª edizione

/, Eventi/BAFTA 2020 – i vincitori della 73ª edizione

BAFTA 2020 – i vincitori della 73ª edizione

Tenutasi questa notte alla Royal Albert Hall di Londra, la cerimonia relativa alla consegna dei premi conferiti dalla British Academy of Film and Television Arts ha decretato i vincitori degli Oscar britannici del Cinema della nuova edizione in una serata che, seguendo – in linea temporale – la cerimonia dei Golden Globes del 5 Gennaio, funge da preambolo all’assegnazione degli Academy Awards in programma la settimana prossima.

Aggiudicandosi gli awards più ambiti di Miglior film e Miglior regia, Sam Mendes porta a casa sette statuette in totale per il suo 1917, tra cui anche quelle per il Miglior sonoro e per la Fotografia. Miglior attore protagonista secondo i BAFTA è Joaquin Phoenix, brillante attore statunitense che ha dato forma e voce al personaggio di Joker nel film di Todd Phillips, avvincente lungometraggio, questo, premiato anche per il Miglior casting e per la Miglior colonna sonora. A conquistare il riconoscimento per Miglior attore non protagonista è, invece, Brad Pitt, osannato per la sua interpretazione in C’era una volta…a Hollywood di Tarantino, mentre la Miglior attrice non protagonista è Laura Dern per il ruolo di Nora Fanshaw in Storia di un matrimonio. Condotta da Graham Norton, la serata, resa scoppiettante dalla presentazione delle categorie del premio da parte di artisti come la coinvolgente Rebel Wilson, ha assegnato anche il BAFTA per la Miglior sceneggiatura non originale e quello per il Miglior film non in lingua inglese, andati rispettivamente a Taika Waititi per Jojo Rabbit e a Bong Joon-ho per Parasite, aggiudicatosi, quest’ultimo, anche quello per la Miglior sceneggiatura originale. Questi e tanti altri – come dal dettaglio in calce – gli Awards consegnati durante la notte londinese del Cinema europeo, omaggiato attraverso l’attenzione ad un linguaggio in continua evoluzione circa un rapporto geografico di tipo internazionale lungo il Mondo della settima arte.

Miglior film=>1917, di Sam Mendes

Miglior film britannico=>1917, di Sam Mendes

Miglior debutto di un regista, sceneggiatore o produttore britannico=>Mark Jenkin (regista, sceneggiatore), Kate Byers e Lynn Waite (produttrici) – Bait

Miglior film in lingua straniera=>Parasite, di Bong Joon-ho (Corea del Sud)

Miglior documentario=>Alla mia piccola Sama, di Waad al-Kateab ed Edward Watts

Miglior film d’animazione=>Klaus – I segreti del Natale, di Sergio Pablos

Miglior regista=>Sam Mendes – 1917

Miglior attore protagonista=>Joaquin Phoenix – Joker

Miglior attrice protagonista=>Renée Zellweger – Judy

Miglior attore non protagonista=>Brad Pitt – C’era una volta a… Hollywood

Miglior attrice non protagonista=>Laura Dern – Storia di un matrimonio

Miglior sceneggiatura originale=>Bong Joon-ho e Han Jin-won – Parasite

Miglior sceneggiatura non originale=>Taika Waititi – Jojo Rabbit

Miglior fotografia=>Roger Deakins – 1917

Miglior montaggio=>Andrew Buckland e Michael McCusker – Le Mans ’66 – La grande sfida

Miglior colonna sonora=>Hildur Guðnadóttir – Joker

Miglior scenografia=>Dennis Gassner e Lee Sandales – 1917

Migliori costumi=>Jacqueline Durran – Piccole donne

Miglior trucco e acconciatura=>Vivian Baker, Kazuhiro Tsuji e Anne Morgan – Bombshell – La voce dello scandalo

Miglior sonoro=>Scott Millan, Oliver Tarney, Rachael Tate, Mark Taylor e Stuart Wilson – 1917

Miglior effetti speciali=>Greg Butler, Guillaume Rocheron e Dominic Tuohy – 1917

Miglior cortometraggio animato=>Grandad was a romantic., di Maryam Mohajer

Miglior cortometraggio=>Learning to Skate In a Warzone (If You’re a Girl), di Carol Dysinger

Miglior stella emergente=>Micheal Ward

By | 2020-02-12T21:33:23+01:00 3 Febbraio, 2020|Cinema, Eventi|0 Comments

About the Author:

FlashivE