TRAGAS O ESCUPES – addio a Pau Donés degli Jarabe de Palo

/, News, Speciali/TRAGAS O ESCUPES – addio a Pau Donés degli Jarabe de Palo

TRAGAS O ESCUPES – addio a Pau Donés degli Jarabe de Palo

Pubblicato il 26 Maggio sotto la Tronco Records, il decimo album in studio della band spagnola, anticipato dai singoli Vuelvo e Eso que tu me das, è arrivato a sorpresa precedendo la release precedentemente annunciata per Settembre, sposando la pratica della diffusione a mezzo streaming e rivelandosi un omaggio al compianto leader e frontman.

Allontanatosi da tempo dal mondo artistico e compositivo, il cantautore Pau Donés[1] era ritornato con un nuovo singolo dedicato all’importanza della musica nella propria vita[2], pubblicato ad Aprile e inserito come track di apertura del nuovo lavoro discografico in oggetto. Costituito da 11 brani, l’album si arricchisce della collaborazione sulla title-track della cantante Elsa Rovayo alias La Shica, protagonista di un featuring emozionante con il gruppo latin rock noto anche per aver condiviso il palco con artisti come Fabrizio Moro e Jovanotti, oltre che per successi come La flaca[3] e Depende[4]. Strutturati sull’ensemble di musica e parole, tutti i pezzi dell’album rispondono all’esigenza di comunicare il legame del gruppo con le origini, configurandosi quasi come una scrittura allestita intorno al grado dii appartenenza, tra voce, tamburi e scenari emotivamente accoglienti. Denso di scansione ritmica e particolareggiato a livello melodico, il pezzo di apertura della tracklist si rivela essere un’emozionante confessione sulle corde dell’animo del musicista che ne è l’autore, inaugurando il discorso dell’emotività a suon di sfumature latine e rockeggianti, successivamente ripreso lungo le tematiche del tempo e del mistero di Misteriosamente Hoy e quelle intraprendenti di brani come La vida es el momento e Valiente.

Tracklist:

Vuelvo
Misteriosamente Hoy
Eso que tú me das
La vida es el Momento
Tragas o Escupes
Los Ángeles Visten de Blanco
Valiente
Hombrecitos
Me Flechaste Ingrata
Los Peces no tienen Corazón
Besos en el Ascensor


[1] n. 11/10/1966, Montanuy – m. 09/06/20, Barcellona

[2] “Torno perché la musica è tornata nella mia testa” … così recitano alcuni versi del suo ultimo brano Vuelvo

[3] Album di debutto del gruppo, pubblicato nel 1996 e certificato triplo platino dalla FIMI, anche in virtù della seconda posizione raggiunta nella classifica italiana

[4] Secondo album della formazione latin-rock, uscito nel 1998 e pubblicato in Italia con l’aggiunta del brano Dipende, realizzato con la collaborazione di Lorenzo Cherubini/Jovanotti

By | 2020-06-10T20:00:46+02:00 Giugno 9th, 2020|Musica, News, Speciali|0 Comments

About the Author:

Federico Di Massimantonio