NON MI BASTA PIÙ – la release del videoclip

///NON MI BASTA PIÙ – la release del videoclip

NON MI BASTA PIÙ – la release del videoclip

Disponibile da ieri su Youtube, il video ufficiale della canzone realizzata dalla collaborazione di Baby K con l’influencer Chiara Ferragni richiama lo spirito esplorativo nel pop e lo slancio della rapper originaria di Singapore verso, come già accennato qui, un nuovo tipo di confezione del prodotto musicale, in questo caso particolareggiato anche da un allestimento di tipo glam. In pieno stile Baby K, l’ambientazione del contenuto video rispecchia l’interesse verso la sollecitazione delle papille gustative e sensoriali mediante il connubio di scenografie ed eleganza con tanto di allestimento finemente coreografico.

Particolareggiato da un mix di colori e da movimenti precisi di macchina, il video restituisce l’immagine dell’irrefrenabilità della vita tra l’attenzione posta ai costumi e agli outfit fisionomici, mettendo in relazione due donne lungo la prelibatezza della musica e la spontaneità della loro voce. Cimentatasi nell’arte della musica visuale e del canto, Lady Fedez ha potuto far affidamento sia sull’interpretazione frizzante che sulla vena dinamico-estroversa e trascinante della Nahum, abile nel regalare a questa estate tendenzialmente inedita un nuovo tormentone nell’ottica di una hit con cui rallegrare gli animi nel post emergenza, destando, come da immagine del prodotto video in oggetto, un irrefrenabile voglia di ballare e condividere anche solo un’emozione e un gesto come un brindisi (cfr.). Caratterizzato da movimenti posati e ritmo incandescente, il pezzo sancisce il bisogno di voler meglio assaporare le sensazioni e le atmosfere di una stagione infinita e del sole fino al tramonto, proiettandosi all’interno di una visione di speranza nel futuro da riconquistare, sottofondo tematico reso ancor più significativo e spettacolare dalla fotografia e dal montaggio del videoclip con due bionde all’ossimoro.

By | 2020-07-15T21:54:15+02:00 Luglio 10th, 2020|Musica, News|0 Comments

About the Author:

Federico Di Massimantonio