FAST & FURIOUS 8 – l’esplosività di qualcosa di incontrollabile

//FAST & FURIOUS 8 – l’esplosività di qualcosa di incontrollabile

FAST & FURIOUS 8 – l’esplosività di qualcosa di incontrollabile

Andato in onda martedì 30 Ottobre in prima serata su Canale 5, il lungometraggio di F.Gary Gray assume la connotazione di stravolgimento dei precedenti punti saldi del franchise. Plagiato e tenuto per la gola dalla cyber terrorista nota con il nome di Cipher (Charlize Theron), Dom (Vin Diesel) scaglierà la sua tenacia distruttiva contro i compagni del suo team al fine di rispondere alle brame di controllo della donna.

Mosso da una motivazione profonda, il carattere interpretato da Diesel metterà alla prova la compattezza della sua squadra che, nonostante il tradimento dell’uomo,non perderà la considerazione relativa al suo valore, testimoniato in prima persona e gridato a gran voce da Letty (Michelle Rodriguez). Alla base del lungometraggio l’innovativa tematica dell’hackeraggio, pratica, questa,perseguita dall’antagonista principale della vicenda, una calcolatrice disposta a tutto pur di dare adito alle sue ambizioni nucleari. Ingaggiati da Nessuno (Keith Richards) e da Hobbs (Dwayne Johnson), gli eroi dell’alta velocità dovranno impedire all’hacker interpretata dalla Theron di entrare in possesso di armi nucleari e codici di lancio, ostacolando le operazioni criminali attraverso il lavoro coordinato di Roman (Tyrese Gibson), Tej (Ludacris),Ramsey (Nathalie Emmanuel) e dei fratelli Owen (Luke Evans) e Deckard (JasonStatham) Shaw. Molteplici gli escamotage narrativi finalizzati a creare suspense e tensione, a partire dalla messa in scena della “maschera” indossata da Toretto, a fronte di un’iniziale messa in discussione della sua individualità. Non mancano diversi colpi di scena lungo il prosieguo della narrazione, ad arricchire la parte centrale del film nonché la risoluzione dell’intreccio in conclusione. Costruito sull’effetto sorpresa e di travolgente impatto, il film di Gary Gray si inserisce all’interno di una tradizione strutturata saldamente attorno al tema della famiglia e dell’appartenenza,pescando elementi dal senso del rispetto di un codice, elemento di forza del gruppo protagonista e – come dichiarato nel lungometraggio in oggetto – anche miccia esplosiva principale.

By | 2018-11-13T20:02:25+02:00 Novembre 1st, 2018|Cinema|0 Comments

About the Author:

Avatar