JOHN RAMBO – un quarto coinvolgente capitolo sull’eroismo ritrovato

//JOHN RAMBO – un quarto coinvolgente capitolo sull’eroismo ritrovato

JOHN RAMBO – un quarto coinvolgente capitolo sull’eroismo ritrovato

Trasmesso sulle reti Mediaset lunedì 1 Ottobre in prima serata, il quarto capitolo della popolare saga cinematografica avviata nel 1982 con Rambo riporta sul grande schermo l’iconico eroe di guerra divenuto parte del patrimonio culturale mondiale non solo cinematografico ma – se vogliamo – anche storico a fronte dei racconti di reali situazioni di guerriglia.

Ritiratosi tra la Thailandia e la Birmania, l’ex reduce del Vietnam è richiamato in azione dalla cattura di alcuni missionari finiti nelle mani dei pirati birmani nell’intento di portare conforto ai popoli offesi dal sadico regime militare in atto. Schieratosi al fianco di un gruppo di mercenari incaricati di salvare la squadra di Michael Burnett (Paul Schulze) e Sarah Miller (Julia Benz), il protagonista si avvarrà del suo pregresso addestramento militare e delle tecniche apprese durante gli anni al fronte e non solo, mettendo in risalto il tema della lotta contro le ingiustizie e della disponibilità verso il prossimo, il tutto in riferimento ad un atteggiamento deciso e combattivo. In virtù di una sceneggiatura a tratti malinconica, il film spicca per le scene di combattimento corpo a corpo e per quelle relative alle abilità di arciere di Rambo (Sylvester Stallone). Diretta, sceneggiata e interpretata da Sylvester Stallone, la pellicola riflette la tenacia e l’animo da guerriero mai sopito di John Rambo, tornato alle sue attitudini principali dopo la sollecitazione dell’orgoglio e dell’ambizione alla difesa. Uscito in sala nel Febbraio del 2008, il lungometraggio si struttura sullo slancio dato dagli nuovi sviluppi narrativi consegnati da Stallone al suo eroe, inserendosi nella tradizione del cinema americano celebrativo dei suoi più caratteristici personaggi.

By |2018-10-07T21:08:14+00:00ottobre 7th, 2018|Cinema|0 Comments

About the Author:

Federico Di Massimantonio

Leave A Comment