ATTACCO AL TRENO – i frutti collaborativi di un’amicizia nata davanti l’ufficio del preside

//ATTACCO AL TRENO – i frutti collaborativi di un’amicizia nata davanti l’ufficio del preside

ATTACCO AL TRENO – i frutti collaborativi di un’amicizia nata davanti l’ufficio del preside

Tratto da una storia vera, Ore 15:17 – Attacco al treno racconta l’episodio del tentato attacco terroristico del 21 Agosto 2015 sul treno Thalis, sventato da tre ragazzi diretti da Amsterdam a Parigi. Tappa fissa e meta di una ricca vacanza estiva, l’Europa viene passata in rassegna attraverso un’attenta regia e una fotografia travolgente, costruita raccogliendo sequenze ritraenti le città di Roma, Venezia, Berlino e Amsterdam, tra le altre.

Amici di vecchia data, Spencer, Alek ed Anthony si ritrovano insieme a bordo del treno diretto in Francia, scegliendo di fronteggiare e bloccare un pericolo imminente per loro e per i passeggeri. Facendo leva sull’addestramento militare e non solo, i tre protagonisti della storia andranno assumendo il controllo della situazione mettendo in luce gli elementi di coraggio, collaborazione e complicità, valori su cui punta l’occhio del regista nella narrazione dei fatti. Strutturato su una costruzione cinematografica simile – per certi versi – a quella di American Sniper, il lungometraggio diretto da Clint Eastwood, uscito in sala l’8 Febbraio 2018, affronta il tema della resistenza e dell’opposizione alla prepotenza, instaurando un linguaggio nell’ottica della battaglia e della guerra, scopo ultimo, questo, di almeno due dei tre ragazzi californiani di Sacramento. Nel ruolo di loro stessi, Spencer Stone, Alek Skarlatos ed Anthony Sadler raccontano la loro storia trasponendola sul grande schermo e interpretandola con fierezza davanti alla macchina da presa di Eastwood all’interno dei confini poco romanzati del genere biografico. Divenuti eroi nazionali per le coraggiose azioni di risoluzione e soccorso dei passeggeri, i tre inseparabili amici saranno celebrati per il valore dimostrato, segnando – in tal modo – un livello ulteriore della loro amicizia, sottofondo tematico centrale tanto nel film quanto nell’azione anti-terroristica.

By |2018-10-07T18:28:19+00:00settembre 30th, 2018|Cinema|0 Comments

About the Author:

Federico Di Massimantonio

Leave A Comment