UNA VITA SPERICOLATA – la commedia italiana on the road di inizio estate

//UNA VITA SPERICOLATA – la commedia italiana on the road di inizio estate

UNA VITA SPERICOLATA – la commedia italiana on the road di inizio estate

Uscito in sala il 21 Giugno 2018, il film di Marco Ponti si sviluppa da un misunderstanding a seguito di una situazione dai toni e dai colori della risata all’italiana. Sulla base del soggetto cinematografico il malinteso relativo alla richiesta di un prestito da parte di Roberto (Lorenzo Richelmy), ritrovatosi nella Banca Valsusa con un’arma all’interno della giacca e costretto a “cogliere la palla al balzo”, passando per un rapinatore.

Supportato dal suo migliore amico Bartolomeo (Eugenio Franceschini) e “usato” dall’attrice Soledad (Matilda De Angelis), Roberto dovrà far i conti con la propria coscienza e con lo stato attuale delle cose, decidendo di attraversare l’Italia e partire lasciandosi tutto alle spalle. Sorretti dal tono grottesco del cinema, gli avvicendamenti raccontati lungo la sceneggiatura prendono slancio dai temi di fraintendimento, casualità e legame, messi in relazione nel racconto del viaggio alla scoperta di sé stessi. A supportare l’escamotage della commedia intervengono altri caratteri centrali in determinate scene, tra cui l’agente dello spettacolo Leonardi (Antonio Gerardi) e Cesco (Gigio Alberti), proprietario della casa presa in affitto da Roberto. Ad arricchire il film dell’elemento di studio del personaggio una regia attenta al rapporto tra situazioni umane e vissuto dei fuggitivi, di cui è possibile cogliere una certa sfaccettatura di entrata in relazione anche a livello personale nella condizione di ricercati sia dalla polizia guidata dal capitano Greppi (Massimiliano Gallo) che dalla squadra malavitosa della Castiglioni (Michela Cescon). Molteplici i riferimenti nel film, tra cui l’ispirazione ad un cinema cautamente splatter e agli spaghetti western, nonché un immediato e dovuto accostamento alla produzione discografica di Vasco Rossi, motivata, presumibilmente, dal fatto che lo stesso Ponti avrebbe firmato alcuni videoclip del rocker di Zocca.

By |2018-07-05T02:36:47+00:00luglio 3rd, 2018|cinema|0 Comments

About the Author:

Federico Di Massimantonio

Leave A Comment