TEATRO BRANCACCIO – Alessandro Longobardi presenta la stagione ’18-’19

//TEATRO BRANCACCIO – Alessandro Longobardi presenta la stagione ’18-’19

TEATRO BRANCACCIO – Alessandro Longobardi presenta la stagione ’18-’19

Presentata nella mattinata odierna presso gli spazi del Brancaccino, la nuova stagione del Teatro Brancaccio preannuncia una strutturazione fondata sull’eccellenza dei contenuti e sull’ambizione – come dichiara Longobardi – di rendere il teatro sempre più un luogo da cui il territorio possa trarre energia positiva.

Si parte il 3 Ottobre con La piccola bottega degli Orrori di Alan Menken con testi e libretto di Howard Ashman, in scena fino al 21 Ottobre per la regia dell’attore italiano Davide Nebbia. Spazio alla stand up comedy del romano Edoardo Ferrario, il quale si esibirà in un One Man Show dai toni satirici con Diamoci un Tono, ad anticipare la messa in scena di Shakespeare in love e del significativo Up & Down di Paolo Ruffini, in scaletta il 6 e il 26 novembre con Lamberto Giannini in cabina di regia. Un vero e proprio happening comico che, ponendo le basi su irriverenza e ironia, racconta la bellezza che risiede nelle diversità, tema, questo, affrontato dall’attore toscano in un’esibizione individuale dai risvolti, però, inaspettati. Torna sul palcoscenico del teatro capitolino di via Merulana, dopo una fortunata tournée in tutta Italia, lo spettacolo Aggiungi un posto a Tavola, commedia musicale di Garinei e Giovannini con Enzo Garinei nei panni vocali dei “piani alti” e Gianluca Guidi nelle vesti di Don Silvestro, pièce liberamente ispirata ad “After me the delege” di David Forrest e in scena dal 22 Novembre al 6 Gennaio 2019. Diretto da Matteo Gastaldo, il musical dei record Priscilla la regina del Deserto affascinerà il pubblico del Brancaccio dal 7 al 31 Marzo 2019 in una travolgente versione con orchestra dal vivo. Questi e molti altri gli spettacoli in programma nell’imminente stagione, tra cui anche diversi concerti, un ricco programma sotto la magistrale direzione artistica di Alessandro Longombardi, fiero del lavoro svolto dal gruppo durante le sue prime sette edizioni al Brancaccio.

By |2018-06-13T01:28:11+00:00giugno 12th, 2018|Teatro|0 Comments

About the Author:

Federico Di Massimantonio

Leave A Comment