HONEY 3 – ballo e musica oltre la passione

//HONEY 3 – ballo e musica oltre la passione

HONEY 3 – ballo e musica oltre la passione

Terzo capitolo della serie cinematografica di successo Honey, Honey 3 – il coraggio di ballare si sviluppa dall’ambizione di Melea Martin (Cassie Ventura) di realizzare un Romeo and Juliet in chiave hip – hop contando sul supporto dell’amica Nadine (Diana Kaplan). Mossa da nobili sentimenti e da un onorevole fine, la giovane studentessa di Cape Town impiegherà tutto il suo talento e ogni mezzo a sua disposizione per preparare uno show d’effetto, avvalendosi della collaborazione del partner Erik (Kenny Wormald) e di Taj (Clayton Everston) per le musiche.

Arruolando nel cast scenico brillanti ballerini appartenenti alla scena della street – art sudafricana e provenienti da diverse situazioni umane e personali, la coreografa muove i primi passi verso la trasposizione del dramma di Shakespeare in chiave moderna. Mettendo in luce i temi fondanti della tragedia, Melea ed Ishani (Sibo Mlambo) allestiranno uno spettacolo di amore e romanticismo, sottolineando i tratti di repulsione e sfida tra i Montecchi e i Capuleti e ruotando intorno alla passione dei protagonisti, interpretati sul palco da Erik e dalla stessa Melea. Strutturato su un’esplosiva colonna sonora, comprensiva di brani di Ariana Grande e la stessa Cassie Ventura, tra gli altri, il prodotto spicca anche per i contenuti tematici e, naturalmente, per l’allestimento scenografico e performativo di tutto il corpo di ballo coinvolto. Andato in onda sulla tv satellitare il 6 giugno 2018, il lungometraggio di Bille Woodruff si inserisce tra i prodotti cinematografici drammatici e musicali con una distinta appartenenza anche al genere romantico, riconoscendo l’elemento della danza come fonte di vita (cit. Melea).

By |2018-06-07T19:14:14+00:00giugno 7th, 2018|Cinema|0 Comments

About the Author:

Federico Di Massimantonio

Leave A Comment