SHOW DOGS:ENTRIAMO IN SCENA – un’arguta indagine investigativa per cani

//SHOW DOGS:ENTRIAMO IN SCENA – un’arguta indagine investigativa per cani

SHOW DOGS:ENTRIAMO IN SCENA – un’arguta indagine investigativa per cani

Una divertente spy comedy sul mondo canino diretta da Raja Gosnell e distribuita nelle sale italiane da Eagle Pictures, prodotta in aiuto dei cani randagi e a sostegno dell’OIPA, cui è stato devoluto il ricavato dell’anteprima mondiale del 6 Maggio.  In sala dal 10 Maggio, il lungometraggio si sviluppa – se vogliamo – dalla necessità dei cani di sentirsi ascoltati, proprio quello che accade a Max, un cane poliziotto dell’FBI affiancato da/ad un partner umano per far luce sul rapimento di un cucciolo di panda.

Particolareggiato da un distintivo accento napoletano grazie al doppiaggio dell’attore partenopeo Giampaolo Morelli, il protagonista si avvarrà del supporto di nuovi amici canini e di Lucy, Ale e Franz, volatili a cui danno voce Lucia Ocone ed Ale e Franz del duo comico italiano. Pur entrando spesso in conflitto con l’animale, l’agente Frank (Will Arnett) farà affidamento sulla capacità intuitiva del cane e sull’abilità di agire sotto copertura nel contesto di una prestigiosa mostra canina al fine di ritrovare il mammifero smarrito, imbattendosi nel collezionista di animali Gabriel (Omar Chaparro). Sottoponendosi ad un severo allenamento di portamento sotto la guida di Mattie (Natasha Lyonne), Frank e Max impareranno ad ascoltarsi reciprocamente instaurando, così, un sereno rapporto di amicizia e convivenza, motivo per cui il rottweiler capirà il valore del rapportarsi con gli altri. Abituato ad agire da solo, Max potrà contare, invece, sull’aiuto di altri cani di razza, Felipe, Daisy, Carly, Dante e Persefone, caratterizzati rispettivamente dalla voce di Cristiano Malgiolio, Barbara D’Urso, Marco Bocci, Giulio Berruti e Valeria Marini, artisti, questi, intervenuti a sostegno del progetto sul randagismo dell’Organizzazione Internazionale Protezione Animali. Tanti altri i personaggi che hanno sposato la causa benefica dell’intero progetto cinematografico, tra cui Claudio Amendola “nei panni vocali” della tigre Deepak, accanto a Nino Frassica / Karma, a sottolineare l’ingente lavoro di doppiaggio da parte di tutti gli attori italiani coinvolti.

By | 2018-05-07T23:22:22+00:00 maggio 7th, 2018|cinema|0 Comments

About the Author:

Federico Di Massimantonio

Leave A Comment